Segui @MatteBianchi Segui @MatteBianchi unsocialdemocratico | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati
Per un nuovo New Deal globale, di Stefano Fassina
post pubblicato in Diario, il 9 gennaio 2012


La transizione in corso richiede visione e capacità politiche tali da saper condurre in porto una vera e propria fase costituente a livello globale. Un New Deal globale. Una sfida impossibile o almeno radicalmente contraddittoria rispetto alle culture politiche delle destre, segnate da comunitarismo esclusivista, negazione dell’altro da sé, corporativismo territorialista, visione ideologica dei meccanismi di mercato o statalismo arbitrario e liberismo assistito. Una sfida elettiva, invece, per le forze di origine socialista e cattolica segnate dall’universalismo, consapevoli del primato della politica nelle società democratiche.Senza passi avanti verso un New Deal globale rischiamo una lunga fase di stagnazione. Un contesto pericoloso, fertile brodo di coltura del populismo e della chiusura protezionistica. Dagli atti del convegno "Uno sguardo oltre la crisi" (organizzato dal Centro studi "Nens", nuova economia nuova società), Roma 23 aprile 2009 , sala del Teatro Capranica.
continua
Sfoglia dicembre        giugno
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario
adv